LEARNING BAR Corso Gratuito per Operatore della ristorazione- Servizi di Sala e Bar

La Regione Toscana e l’Associazione Temporanea d’Impresa costituita da Istituto Datini (cod. accreditamento PO0566) e da Pegaso NetWork della Cooperazione Sociale Toscana (cod. accreditamento FI0540) in attuazione del POR FSE 2014-2020 e approvazione dell’avviso pubblico approvato con D.D. n. 7932 del 25/05/2017 e smi approvazione graduatoria: D.D 19486 del 21/12/2017, informano che sarà attivato il seguente corso di QUALIFICA (livello 3 EQF) CP 189937

DURATA 2100 ORE (1300 ore di aula/laboratorio 800 ore di stage)

PER N. 15 ALLIEVI di cui il 50% donne, 2 dei 15 posti sono riservati a giovani in situazioni di svantaggio o handicap

Periodo di svolgimento: Luglio 2018 – Aprile 2020

SEDE DI SVOLGIMENTO: Via di Reggiana, 26– 59100 Prato

TERMINE PRESENTAZIONE DOMANDE: 2 luglio 2018 ore 13,00

REQUISITI MINIMI DI ACCESSO: Il progetto LEARNING BAR è rivolto a 15 giovani che hanno assolto l’obbligo di istruzione, sono fuoriusciti dal sistema scolastico e hanno un’età inferiore ai 18 anni al momento dell’iscrizione al corso.

OBIETTIVI DEL CORSO, SBOCCHI OCCUPAZIONALI E CONTENUTI FORMATIVI: La figura dell’Operatore della ristorazione (Sala e Bar) trova impiego nel settore della ristorazione (mense di collettività, self services, mense aziendali, ristoranti, punti di ristorazione vari, ecc.). Il mercato della ristorazione rappresenta una componente di primo piano nel sistema turistico nazionale e toscano in termini economici, di opportunità di lavoro e di immagine del territorio.  La domanda è in crescita, soprattutto per addetti alla ristorazione con un’ampia preparazione e competenza professionale

PERIODO DI SVOLGIMENTO DEL PERCORSO:  luglio 2018- aprile 2020  per una durata complessiva di 2100 ore

DOCUMENTI RICHIESTI PER LISCRIZIONE: I candidati dovranno essere  accompagnati da un genitore  e dovranno presentarsi con la certificazione di proscioglimento dall’obbligo scolastico e un documento d’identità in corso di validità

MODALITÀ DPRESENTAZIONDELLE DOMANDE: presso Istituto «F.Datini», via di Reggiana, 26  Prato da lunedì a venerdì ore 11,00 – 13,00  e  Agenzia formativa Pegaso presso Cooperativa Pane e Rose, viale Vittorio Veneto, 9 Prato in orario 9,30-11,30 dal lunedì al venerdì e mercoledì dalle 15,00 alle 17,00 dal giorno 18 maggio 2018 al giorno 29 giugno 2018 ore  13,00

INFORMAZIONIConsultabili sul sito www.giovanisì.it  oppure  Agenzia formativa Pegaso Network c/o cooperativa Pane e Rose Viale Vittorio Veneto, 9 – 59100 Prato, Tel. 0574/611501 email formazione@panerosecoop.it dalle ore 9,30 alle ore 11,30 dal lunedì al venerdì, il mercoledì anche dalle 15,00 alle 17,00 modulistica reperibile sul sito  www.pegasonet.net Istituto Professionale “F.Datini”  Via Reggiana 26 Prato  predispone sul sito del proprio istituto: www.datini.prato.it  la domanda di iscrizione e le indicazioni relative alla modulistica da presentare.

MODALITÀ DI ACCERTAMENTO CREDITI IN INGRESSO:. Eventuali crediti formativi in ingresso saranno riconosciuti su richiesta dell’interessato e nel rispetto delle procedure previste dalla DGR 532/09 e s.m.i.

MODALITÀ DI SELEZIONE: Nel caso il numero di candidati superi il 20% del nr dei posti disponibili sarà effettuato un test di comprensione di lingua italiana base ed un colloquio un colloquio motivazionale con somministrazione di un test AMOS. La graduatoria di ingresso sarà stilata sulla base di un punteggio in cui la prova scritta avrà un peso del 60%, mentre il colloquio peserà il 40%. L’elenco finale dei selezionati terrà inoltre conto di due priorità:

  • 50% dei 15 disponibili posti riservati a donne
  • 2 dei posti dei 15 disponibili riservati a giovani in situazione di handicap o svantaggio

La selezione verrà effettuata presso Istituto Professionale «F. Datini», via di Reggiana, 26 Prato nei giorni 4-5-6  luglio

CERTIFICAZIONFINALE: per l’ammissione all’esame finale è necessaria la frequenza di almeno il 70% delle ore previste di cui almeno il 50% delle ore di stage.

Il superamento dell’esame finale determina il conseguimento della qualifica professionale di “Operatore della ristorazione Indirizzo Servizi di sala e bar – Addetto all’approvvigionamento della cucina, conservazione e trattamento delle materie prime e alla distribuzione di pietanze e bevande (412)” (nel caso in cui, all’esame finale, l’allievo risulti in possesso solo di alcune delle Unità di Competenze che compongono la Figura, verrà rilasciata relativa Certificazione di Competenze).

IL CORSO È INTERAMENTE GRATUITO In quanto finanziato con risorse

POR FSE TOSCANA 2014-2020 e rientra nell’ambito di Giovanisì (www.giovanisi.it), Il progetto della Regione Toscana per l’autonomia dei giovani

 

Locandina